mani sudate ecco i rimedi

Non c’è niente di fastidioso come avere le mani sudate, specialmente a causa dei guanti monouso. Un problema fastidioso, che rischia di peggiorare nel tempo e, soprattutto, di lasciare la pelle ruvida e disidratata. Cosa fare? Scopriamolo!

Le mani sudate sono un disturbo fastidioso, legato ad ansia e nervosismo e, recentemente, tra le cause c’è anche l’obbligo di indossare i guanti monouso per fare la spesa, che creano un microclima umidissimo e caldo. Fortunatamente, contro le mani sudate esistono numerosi rimedi naturali adatti a limitare il problema e, soprattutto, ad impedire che le mani si secchino e finiscano per essere ruvide e screpolate proprio a causa del sudore. Allora ragazze, siete curiose di conoscere i migliori rimedi contro le mani sudate per prevenire pelle umida sotto i guanti ed averle sempre ben idratate e morbide? Continuate a leggere il post!

1. BOROTALCO

Contro le mani sudate il borotalco è da sempre il rimedio della nonna più fidato! È sufficiente stenderne un velo sulla pelle prima di infilare il guanti in modo che la polvere possa assorbile il sudore. Una soluzione altrettanto efficace è utilizzare bicarbonato di sodio o amido di mais o di riso, da spolverare su tutta la mano mentre indossate i guanti. 

2. ALLUME DI ROCCA

Un perfetto deodorante naturale non solo contro le mani sudate è l’allume di rocca, ottimo anche per le sue proprietà antibatteriche. Generalmente, si presenta come un cristallo trasparente, ma può essere utilizzato anche in polvere.  È proprio il formato a determinarne l’utilizzo. In forma naturale, infatti, basterà sfregarlo tra le mani come se fosse del sapone, mentre la polvere deve essere sciolta con dell’acqua tiepida e utilizzata per inumidire solo le mani. Fate attenzione, però, perché l’allume di rocca ha un altissimo potere astringente, perciò è bene non abusarne per evitare di bloccare completamente la sudorazione delle vostre mani. 

3. OLII ESSENZIALI

Per alleviare il problema delle mani sudate – e dell’odore sgradevole lasciato dai guanti di lattice – è molto utile utilizzare l’olio essenziale di salvia sclarea, di menta o di timo, ottimi per ridurre la sudorazione. Prima di indossare i guanti, preparate una bacinella di acqua tiepida e aggiungete qualche goccia dell’olio essenziale che avete scelto. A questo punto, immergete le mani e lasciatele a bagno per almeno 10 minuti. 

ATTENZIONE AI DANNI CUTANEI

Il motivo principale per contrastare l’eccessiva sudorazione delle mani è appunto a causa dell’altissimo rischio dell’insorgere di irritazioni cutanee che a lungo termine possono diventare croniche e trasformarsi in danni più seri come dermatite e psoriasi.

Infatti, oltre al sudore, dobbiamo lavorare anche sulla protezione e sull’idratazione per mantenere la pelle morbida e salvaguardare ogni rischio di danno.

Un’ottima crema mani da mettere anche più volte durante la giornata è essenziale per questo tipo di trattamento e io mi sento sinceramente di consigliarvi la CREMA RIPARATRICE SNAIL SERUM, piacevolmente profumata, sicura e completa.

seguici sui nostri social per rimanere sempre aggiornata sulle novità dei nostri laboratori