coronavirus e ozono

Ozono contro coronavirus – una carta vincente

Ozono contro coronavirus, una carta vincente da giocare per la nostra salute

Anche la Cina ha proposto come uno dei trattamenti primari l’ozono contro il coronavirus.

“Secondo i risultati di un esperimento condotto nel laboratorio nazionale P3 guidato dal professor Li Zelin, l’ozono si è dimostrato efficace nell’uccidere il virus Sars inoculato su cellule renali di scimmia verde, realizzando un tasso di uccisione del 99,22%”

La maggior parte dei virus dispersi nell’aria, come il virus dell’influenza, esplodono in autunno e in inverno e scompaiono nella stagione primaverile ed estiva.

Ozono contro coronavirus? si può fare!!

Sembra quasi che ci sia un’invisibile “mano di Dio” che blocca la diffusione dei virus, cancella l’epidemia e salva le persone. Gli esperti, a livello mondiale, hanno fatto diversi studi per capire il perché di questo fenomeno. Gli esperimenti hanno dimostrato che i cambiamenti di temperatura non influiscono in modo significativo sui virus, anche se l’aumento di umidità può effettivamente determinare una crescita del tasso di mortalità. In questo contesto, il prof. Zhang Yue ha sollevato l’ipotesi che l’ozono, con le sue capacità disinfettanti e germicide, possa essere una vera e propria “mano di Dio”.